ATTUALITA' EVENTI

A FIUGGI RINASCE LA FONTANA MONUMENTALE DELLA FONTE ANTICOLANA

Questa sera, alle ore 21:00, avrà luogo il tanto atteso taglio del nastro per il restauro della fontana monumentale presso la fonte termale dell’Anticolana. Un’opera che è stata paragonata alle storiche fontane delle residenze reali di mezza Europa.

“Siamo emozionati nell’annunciare il completamento della fontana monumentale e invitiamo la cittadinanza a partecipare a questo appuntamento storico per Fiuggi,” dichiarano in una nota congiunta il sindaco di Fiuggi, Alioska Baccarini, e l’assessore ai lavori pubblici, Marco Fiorini.

“L’importanza nel donare ex novo questa opera sta nel fatto che la gigantesca fontana è sempre stata il biglietto da visita della fonte Anticolana, considerato che si trova in bella vista nella parte antistante l’ingresso delle terme,” spiegano Baccarini e Fiorini.

Il restauro della fontana non è solo un intervento estetico, ma rappresenta anche un simbolo del rinnovamento e della valorizzazione del patrimonio storico e culturale di Fiuggi. “Un simbolo che ritorna a vivere, come già accaduto per molte altre opere presenti sul nostro territorio, funzionale a quelle che sono le caratteristiche della fonte Anticolana: un grande parco verde dove poter svolgere varie attività e offrire servizi di varia natura,” aggiungono i due amministratori.

Leggi anche: FIUGGI, DOMENICA NEL BOSCO CON “WOOD STREET-ELECTRONIC MUSIC EXPERIENCE”

La scelta di inaugurare la fontana nelle ore serali non è casuale. “Abbiamo deciso di inaugurare la fontana monumentale nelle ore serali per risaltare i colori e i giochi di luce progettati appositamente dall’architetto Felice D’Amico, che ringraziamo per l’ottimo lavoro svolto,” concludono Baccarini e Fiorini nella loro nota congiunta. Le luci e i colori progettati per l’occasione promettono di offrire uno spettacolo mozzafiato, esaltando la bellezza della fontana e creando un’atmosfera magica che renderà l’inaugurazione un momento indimenticabile per tutti i presenti.

Unisciti a Oggi Lazio sul canale WhatsApp e su Facebook per ricevere costanti aggiornamenti sulle ultime notizie

Related Posts