EVENTI

AD ANAGNI LA PRIMA EDIZIONE DI ‘SLAM CLOWN POETRY FESTIVAL’

Lo “Slam Clown Poetry” è un festival internazionale sul nuovo Clown e teatro di strada, per una nuova “alfabetizzazione all’affettività” a cominciare dai più piccoli.

“SLAM” (urto, assalto) – “CLOWN POETRY” (giocoso e poetico).

Un evento pubblico pensato per avvicinare le persone tra loro attraverso il linguaggio universale delle arti espressive; una prima tappa di due giorni, il 6 e 7 luglio, che fa parte di un progetto più ambizioso di alfabetizzazione all’affettività che Maurizio Accattato – direttore artistico del Milano Clown Festival e fondatore della Scuola di Arti Circensi e Teatrali di Milano – ha voluto proporre alla città in risposta all’invito di un gruppo di cittadini di Anagni, toccati dai fatti brutali che sempre di più coinvolgono i giovani e la società. L’invito è arrivato a seguito dell’escalation di fatti gravissimi che hanno coinvolto di recente Anagni, come si legge dall’appello accorato: “La scorsa estate siamo finiti sulle cronache per la triste vicenda della capretta uccisa a calci da un gruppo di ragazzi, ovviamente senza alcun motivo, e sabato 16 marzo è avvenuto un pestaggio ai danni di un dodicenne.” Questa situazione somiglia tanto a quello che si vive in moltissime città e quartieri. La comunità di Anagni ha compreso la “vera missione” di Maurizio Accattato e dei suoi PIC del Pronto Intervento Clown, un gruppo d’assalto teatrale che agisce in strada e interviene per portare amore e gioia dove c’è veramente bisogno.

SLAM CLOWN POETRY FESTIVAL non vuole essere il solito evento di teatro di strada estivo, ma piuttosto vuole proporre un programma ricco di spettacoli che hanno come collante il nuovo circo, a cui si aggregano tante altre iniziative legate alle realtà più significative del territorio, attraverso il linguaggio del Teatro, della musica, delle arti performative, senza dimenticare i momenti di dibattito e incontro; tutta la città e le sue meravigliose bellezze artistiche saranno il palcoscenico degli spettacoli, permettendo ai cittadini di tutte le età, ma specialmente ai giovanissimi, di vivere due giornate immersi nelle “azioni spettacolari” coinvolgenti, basate sul linguaggio del clown, del teatro, del nuovo circo e della musica come segnali di vitalità e risposta ai disagi giovanili che sempre più colpiscono la società. Vogliamo portare ad Anagni un ciclone di entusiasmo, amore e sorrisi, perché tutti abbiamo bisogno di sognare. 

Il programma delle due giornate

Il programma delle due giornate sarà fitto di appuntamenti: sono ben 70 gli spettacoli di nuovo circo, parate spettacolari, musica itinerante, incontri pubblici e dibattiti, un convegno sull’affettività, la scuola di circo aperta a tutti, dimostrazioni musicali, letture sceniche e performance teatrali. La manifestazione potrà contare sulla presenza di Jacopo Fo che porterà in scena alcuni estratti dal suo spettacolo “Com’è essere figlio di Franca Rame e Dario Fo” nella serata speciale di domenica 7 luglio dal titolo “Il RE DEI CIARLATANI” dedicata al Teatro e all’Arte di Dario Fo e Franca Rame, la straordinaria coppia artistica che ha segnato la storia della cultura, nel nostro Paese e nel mondo. In scena anche Maurizio Accattato, clown e direttore artistico del progetto nelle vesti di Clown conduttore di Gioia, e i PIC gli attori del Pronto Intervento Clown: Dario Cocchiaro, Arianna Dondé, Silvana Ferri, Matteo Orozco Onate, Pietro Rosa, protagonisti di tre pezzi unici messi in scena dallo stesso Accattato: “Bonifacio VIII” e “Il Risveglio di Nura”, tratti dal repertorio di Franca Rame e Dario Fo, e “Arlecchino al Campo Santo” scritto e diretto da Maurizio Accattato.

Tra i 70 eventi in programma si segnalano numerose le compagnie teatrali, tra queste la Scuola di Teatro Popolare di Madeinterraneo ispirata al teatro di ricerca, Medusa Teatro con Storia di una Capinera e TDO compagnia Teatrale con uno spettacolo su Pasolini. Ampio spazio alla musica con la Scuola di Musica di Anagni “Musicanova” e quella di Ferentino, con 3 esibizioni pop; l’Associazione Musicale Anagnina Orchestra di Fiati; le band The ICA Brothers Band Simone Magliocchetti & Dominick Rugiada.

Leggi anche: ANAGNI, CHIARA STAVOLE È LA NUOVA ASSESSORA POLITICHE GIOVANILI E ISTRUZIONE

Tra le Compagnie di nuovo circo in arrivoTroglo, un essere selvaggio che prende possesso di ogni spazio; I Fratellini, ispirati al celebre trio francese che impazzava nei circhi del secolo scorso; il mimo EL, in scena con un pezzo sul Papa più temibile di tutti i tempi; Le Colombaioni, duo di clownesse musicali; The Police Girls, trio di poliziotte leggermente distratte dalla bellezza; Los Caballeros, due quasi gemelli e quasi supereroi; i Tony Rossi con i numeri di clownerie più pazzi; Moriss con i PIC piccini, cioè un Pronto Intervento Clown in… miniatura (ma molto efficace!). Musica e condivisione con le Parate, capitanate dalla Murga Los Adoquines de Spartaco, capace di esplosioni di energia, musica e danze a cui sarà impossibile non unirsi. Folto il gruppo delle associazioni sociali e educative che si occupano della salute psicologica e psicofisica: Universalmente Integrati, accompagnati da Giovanni CentanniCrescendo Insieme con una coreografia con ragazzi diversamente abili, dell’associazione Parole in Gioco, e del Centro Diurno ANFFAS Fiuggi, che si esibiranno insieme ai ragazzi del diurno nelle vesti di Clown Dottori.

Sabato 6 la manifestazione partirà alle 10.45 dalle zone periferiche, con la missione di unire in un unico abbraccio ogni passante, dal primo all’ultimo. Poi comincerà la kermesse, con eventi che proseguiranno ininterrottamente dalle 15.00 alle 22.45 in contemporanea tra tutti i 12 luoghi ed oltre di spettacolo, all’aperto e al chiuso. Domenica 7 luglio si ricomincia al mattino dalle 10.30 con uno spettacolo musicale che introdurrà il Convegno sull’alfabetizzazione all’affettività ospitato nella Sala della Ragione, per poi proseguire dalle 17.00 in poi con tutti gli eventi spettacolari in programma in ogni location, all’aperto e al chiuso. Con la grande serata di festa intitolata “Il RE DEI CIARLATANI” con Jacopo Fo e la Compagnia di Moriss e i PIC si concluderà questa prima edizione di Slam Clown Poetry Festival ad Anagni.

Cos’è lo Slam Clown Poetry Festival

Slam Clown Poetry Festival è un progetto di rigenerazione e coesione sociale sostenuto da Lush, azienda inglese di cosmetici etici da sempre attenta alle tematiche ambientali e sociali, e in prima linea nella difesa dei diritti degli animali, in particolare nella battaglia contro gli animali nei circhi. Il sostegno al progetto è nato a seguito di alcune collaborazioni dei PIC del Pronto Intervento Clown e della Scuola di Arti Circensi e Teatrali a supporto delle tematiche animaliste promulgate da Lush; l’azienda, infatti, destina parte degli introiti a progetti sociali e culturali che seleziona tra i più significativi per il territorio, e Slam Clown Poetry Festival ha convinto immediatamente per la sua utilità ed originalità.

L’organizzazione e produzione dell’evento è a cura della Scuola di Arti Circensi e Teatrali di Milano, guidata da Maurizio Accattato. La manifestazione è sostenuta e patrocinata dalla Fondazione Fo-Rame, con la collaborazione della Compagnia Fo Rame e Jacopo Fo.
Il Festival è realizzato anche grazie al Patrocinio di Anagni con un piccolo contributo economico, e con la concessione dei più prestigiosi luoghi del centro storico e delle sue piazze. 

È attiva una campagna di raccolta fondi su Produzioni dal Basso – prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation – per il rimborso spese delle compagnie e degli artisti fuori regione che parteciperanno all’evento che, se raggiungerà e supererà l’obiettivo economico previsto, permetterà di organizzare le prime trasferte sul territorio di Anagni presso le istituzioni scolastiche e le realtà che vorranno proseguire nel percorso di formazione, affinché tutta la comunità possa conoscere e utilizzare a scopo ludico, terapeutico ed educativo le Arti Espressive del circo.

Unisciti a Oggi Lazio sul canale WhatsApp e su Facebook per ricevere costanti aggiornamenti sulle ultime notizie

Related Posts