ATTUALITA' IN PRIMO PIANO

ANCORA ATTESE PER LA RENO DE MEDICI DI VILLA SANTA LUCIA

Il Sindaco di Villa Santa Lucia Orazio Capraro ha fatto sapere ieri sui suoi social che bisognerà ancora attendere per avere risposte dalla Regione per la situazione della Reno de Medici, la cartiera che da agosto è ferma a causa di un fermo giudiziario della Procura di Cassino.

Leggi anche: I SINDACATI UNITI PER LA RENO DE MEDICI: PRONTI A SPOSTARE LA MOBILITAZIONE A ROMA SE NON DOVESSERO ARRIVARE LE RISPOSTE ATTESE

“Aspettavamo che la Regione rilasciasse oggi la tanto agognata AIA ma invece ha chiesto alcuni approfondimenti che la Reno De Medici in tempi rapidissimi intende fornire. Aspetti meramente tecnici che riguardano soprattutto l’Arpa. Siamo quindi alle battute finali di una vicenda drammatica e logorante che sta tenendo col fiato sospeso oltre 300 lavoratori. L’azienda mi ha rassicurato sul fatto che, non appena ottenuta l’autorizzazione integrata ambientale, darà il via ai lavori per la ripartenza della produzione. Non ci resta che aspettare e confidare in un iter più celere da parte della Regione Lazio”.

Related Posts