ATTUALITA'

CIAMPINO, APPROVATE MODIFICHE ALLA TARI PER SOSTEGNO ALLE FAMIGLIE VULNERABILI

Il Consiglio Comunale di Ciampino ha recentemente deliberato alcune modifiche al Regolamento per l’applicazione della tassa sui rifiuti (TARI), durante la seduta del 23 aprile.

Queste revisioni includono l’introduzione di misure mirate a contrastare la povertà e l’esclusione sociale dei cittadini più vulnerabili, con particolare attenzione ai nuclei familiari a basso reddito che includono persone con disabilità, e avranno efficacia a partire dal 1° gennaio 2024.

La proposta era stata avanzata lo scorso anno dalla consigliera di Ciampino Merita di +, Anna Rita Contestabile, è stata inclusa all’ordine del giorno, e ha ricevuto il via libera durante l’ultima sessione consiliare.

Leggi anche: AEROPORTO CIAMPINO, CAMBIA IL PIANO ANTI-RUMORE. LA LETTERA DEL CRIAAC AI SINDACI

L’annuncio è arrivato dalla sindaca Colella, la quale ha espresso la propria soddisfazione per l’approvazione della nuova misura che ha definito “importante” e che “vuole andare incontro alle famiglie più fragili prevedendo una riduzione della tariffa per i nuclei a basso reddito in cui sono presenti persone affette da disabilità. Ringraziamo il Consiglio comunale, che con grande sensibilità ha approvato tale misure affinché nessuno resti indietro.”

Unisciti a Oggi Lazio sul canale WhatsApp e su Facebook per ricevere costanti aggiornamenti sulle ultime notizie

Related Posts