IN PRIMO PIANO SPORT

CICLISMO, IL CIOCIARO ANDREA FIACCO E’ VICE CAMPIONE ITALIANO

La Ciociaria ha una nuova stella nel panorama ciclistico nazionale: Andrea Fiacco è vice campione italiano.

L’affermazione, per l’atleta di Frosinone, è arrivata nel corso del campionato italiano, categoria esordienti, dove, sulle strade della Toscana, si è classificato al secondo posto, in volata, battuto solamente dal già campione Riccardo Longo.

Una prestazione, in una kermesse che vedeva impegnati atleti provenienti da ogni parte d’Italia, che ha suscitato grande interesse nel mondo del ciclismo. Andrea Fiacco, infatti, campione regionale in carica, non ha sfigurato nella prova nazionale e ha tenuto testa al campione italiano uscente.

Andrea Fiacco, con un ruolino di marcia invidiabile e con 11 gare vinte nel corso di quest’anno, ha sempre condotto la gara tra le primissime posizioni. L’unico in grado di resistere in salita al campione italiano e che, nella volata finale, è stato battuto per pochi decimi di secondo da Riccardo Longo.

Si è trattato di una prestazione maiuscola per Fiacco, condotta con tenacia, tattica, ottima forma fisica e buone qualità atletiche. Una prestazione che ha colpito gli addetti ai lavori che vedono il quotidiano e costante percorso di crescita che, con tanta passione e impegno, l’atleta ciociaro del Team Coratti sta portando avanti.

Leggi anche: CICLISMO, ANDREA FIACCO E’ CAMPIONE REGIONALE. A FIUGGI LA CONSACRAZIONE.

Sulle strade laziali Andrea Fiacco non ha rivali. E’ l’indiscusso campione regionale. Nelle competizioni nazionali solo il più esperto e blasonato Longo è riuscito a stargli davanti. E’ comunque un risultato che fa sorridere Fiacco e che dimostra il grande talento che possiede.

Possiamo dire che sicuramente sentiremo parlare spesso della rivalità sportiva tra i due piccoli campioncini italiani che sapranno essere autori di nuove appassionanti sfide.

Finalmente, dopo anni di oblio, la CIociaria ha un piccolo campioncino: è Andrea Fiacco che certamente continuerà a far parlare di se!

Unisciti a Oggi Lazio sul canale WhatsApp e su Facebook per ricevere costanti aggiornamenti sulle ultime notizie

Related Posts