ATTUALITA'

DEMOGRAFIA A FROSINONE: NEL 2023 NATI 258 BAMBINI

In un gesto di trasparenza, l’Amministrazione ha reso pubblici i dati sulla demografia a Frosinone, ritenendo che un’analisi della popolazione residente possa offrire spunti utili sia per i governanti che per i cittadini stessi. Questo perché il panorama demografico rivela significativi cambiamenti nella composizione familiare della città. Scopriamo quali.

“Termina il 2023 e, da un punto di vista demografico, è sempre interessante, stimolante e soprattutto utile per chi governa la Città analizzare i dati provenienti dai propri Servizi Demografici – ha dichiarato l’assessore a smart city e innovazione del Comune di Frosinone, Alessandra Sardellitti –  Nulla di tutto ciò che si è letto sarebbe stato possibile se dietro non ci fosse stato un lavoro certosino e puntuale dell’Ing. Sandro Ricci e Nicoletta Delfi del CED, in collaborazione con il Dirigente dei Servizi Demografici Dott. Andrea Manchi, che ringrazio ancora una volta per la più che preziosa collaborazione. Abbiamo ritenuto come Amministrazione – ha proseguito l’assessore Sardellitti – di rendere trasparenti e facilmente leggibili questi dati demografici, perché riteniamo che, da una fotografia della popolazione residente, sia possibile acquisire spunti di riflessioni utili non solo a coloro che la Città la governano, ma anche a coloro che la Città la vivono.

Al di là di alcuni dati demografici di pura curiosità, in attesa del dato «assoluto» definitivo inerente alla numerosità della popolazione residente che sarà disponibile non prima del prossimo mese di marzo, lo spaccato che emerge è di una Città che muta la propria composizione familiare rispetto al passato.

Innanzitutto, accogliamo con gioia la nascita di 258 bambini di famiglie residenti a Frosinone, di cui 34 di cittadinanza straniera. L’analisi, invece, più approfondita della composizione delle famiglie frusinati merita qualche riflessione. Su un totale di 20162 nuclei familiari, al primo posto, staccati di gran lunga rispetto agli altri, risultano i nuclei familiari con un solo componente: ne calcoliamo ben 7931. E se andiamo ad analizzare le fasce d’età di suddetti nuclei, si evidenzia che ben 1467 nuclei sono composti da una persona ultraottantenne. A loro dovrà rivolgere particolare attenzione e cura la nostra Comunità, affinché i nostri anziani non si sentano soli in una fase così delicata della vita.

Leggi anche: NUOVI I DIVIETI DI CIRCOLAZIONE A FROSINONE

Nota di curiosità, sicuramente, il bassissimo numero di unioni civili, solamente 6, a testimonianza dello scarso appeal di tale forma di convivenza regolamentata. Curiosa la presenza di un nucleo familiare con ben 13 componenti. Sui nostri residenti di Cittadinanza straniera, si evidenzia la presenza di ben 97 nazionalità diverse, distribuite sui vari continenti, ad eccezione dell’Oceania. Questo piccolo spaccato della nostra realtà – ha concluso l’assessore Sardellitti – oltre a soddisfare la curiosità di qualche Cittadino, sarà un utile strumento di valutazione e programmazione che terremo in grande considerazione per comprendere meglio le dinamiche sociali-demografiche della nostra Cittadinanza, rappresentando inoltre un valido punto di partenza per analisi più approfondite anche in funzione del consolidamento dei dati acquisiti. Buon 2024 a tutti i nostri Cittadini”.

I dati sulla demografia a Frosinone sono disponibili sul sito del Comune al seguente link.

Related Posts