IN PRIMO PIANO POLITICA

ELEZIONI EUROPEE E COMUNALI, I DATI SULL’AFFLUENZA ALLE URNE IN CIOCIARIA

Buona l’affluenza definitiva alle elezioni europee. Il 60,06% dei Ciociari, infatti, si è recato alle urne per eleggere i rappresentanti italiani al Parlamento Europeo. Il dato è di gran lunga superiore rispetto al 49,96% registrato a livello nazionale.

Capitolo Amministrative: nei comuni dove si è votato per il rinnovo dei consigli comunali e per l’elezione del sindaco si sono recati alle urne il 69,53%.

E’ Falvaterra il centro con la percentuale più alta: ben l’86,17%. Il comune dove si è votato di meno è stato Settefrati con il 43,53%.

Nei comuni più grandi si è registrato la seguente affluenza: Cassino il 69,90%; Veroli il 71,42% e Isola del Liri il 71,12%.

Aggiornamento delle ore 12 di domenica 9 giugno

Sale l’affluenza alle urne per le elezioni europee e comunali. Nel rilevamento delle ore 12 di domenica 9 giugno, infatti, si regista in provincia di Frosinone il 23,09% per le consultazioni europee e l’affluenza pari al 39,24% per le amministrative.

San Vittore del Lazio si conferma il comune con l’affluenza più alta, pari al 54,08% degli aventi diritti. Ancora basso il dato di Settefrati che si attesta al 20,07%.

Cresce l’affluenza anche nei centri più grandi che sono chiamati a rinnovare il consiglio comunale: 39,15% per Cassino, 32,07% a Veroli e 39,75% a Isola del Liri.

Aggiornamento delle ore 23 di sabato 8 giugno

E’ del 14,87% per le elezioni europee e del 24,29% per le comunali il dato sull’affluenza alle urne in provincia di Frosinone nella prima delle due giornate elettorali.

Nonostante il week end caratterizzato da sole e gran caldo i Ciociari, nella giornata di sabato, hanno esercitato il loro diritto di voto con una affluenza, soprattutto per le elezioni comunali, massiccia.

Questo soprattutto nei centri dove si vota per l’elezione diretta del sindaco e del rinnovo del consiglio comunale dove si sono recati al voto quasi un quarto degli aventi diritto.

E’ a San Vittore del Lazio dove si registra la percentuale più elevata: ben il 35,92% degli elettori ha già espresso la propria preferenza. La maglia nera di questa particolare classifica spetta a Settefrati dove solo il 12,26% degli aventi diritto si è recato alle urne.

Nei centri più grandi si registra il 23,29% di Cassino, il 20,05% di Veroli e il 25,72% di Isola del Liri.

Ricordiamo che sarà possibile votare anche nella giornata di domenica dalle ore 7 alle ore 23.

I CANDIDATI ALLA CARICA DI SINDACO ALLE URNE

Molti i candidati alla carica di sindaco che si sono già recati alle urne.

ARTICOLO IN AGGIORNAMENTO

Unisciti a Oggi Lazio sul canale WhatsApp e su Facebook per ricevere costanti aggiornamenti sulle ultime notizie

Related Posts