POLITICA

EUROPEE, FORZA ITALIA SUPERA LA LEGA. SUCCESSO DI CHIUSAROLI IN PROVINCIA DI FROSINONE

I primi dati emersi a poche ore dalla chiusura dei seggi elettorali confermano un significativo avanzamento della destra, sia in Italia che in tutta Europa. Forza Italia (FI) ha conseguito un buon risultato, affermandosi come il secondo partito del centrodestra e quarto a livello nazionale, superando la Lega e rafforzando la sua posizione nel panorama politico

Il Presidente del Gruppo di Forza Italia in Provincia, Gianluca Quadrini, ha accolto con entusiasmo questi risultati. In una dichiarazione, ha evidenziato come il successo ottenuto arriva a conferma dell’impegno costante del partito nel rappresentare gli interessi dei cittadini e nel promuovere le proprie proposte per il benessere della comunità. Quadrini ha sottolineato:

“Il voto degli elettori è chiaro. Forza Italia è un partito stabile e profondamente radicato nel territorio, capace di ascoltare le esigenze dei cittadini e di rispondere con concretezza e determinazione.” Forza Italia è un partito solido e radicato nel territorio, capace di ascoltare le esigenze dei cittadini e di rispondere con concretezza e determinazione. La provincia di Frosinone ha avuto un ruolo determinante esprimendo chiaramente la volontà di avere Forza Italia, attraverso i nostri candidati,  come punto di riferimento per tutti coloro che credono nei valori del centro destra e desiderano essere rappresentati con competenza ed efficacia in Europa”.

Leggi anche: EUROPEE, BATTISTI E FANTINI (PD): OTTIMO RISULTATO DEL PARTITO ANCHE IN PROVINCIA

La candidata di Forza Italia, Rossella Chiusaroli, ha ottenuto un risultato straordinario, piazzandosi come la seconda più votata dopo l’onorevole Salvatore De Meo nelle quattro regioni, subito dopo il segretario Antonio Tajani: ” Il risultato dei nostri  candidati, – ha aggiunto Quadrini – Rossella Chiusaroli e Salvatore De Meo,  sono la dimostrazione concreta che siamo un partito solido e radicato nel territorio, capace di ascoltare le esigenze dei cittadini e di rispondere con concretezza e determinazione.”

Quadrini ha ringraziato tutti gli elettori e gli amministratori, riconoscendo che il successo del partito è frutto della forza dell’amicizia e del rispetto personale, a differenza “di altri che invece hanno investito ingenti risorse nella campagna elettorale arrivando però nei numeri dopo di noi. Ringrazio per il risultato il nostro coordinatore Regionale, Sen. Claudio Fazzone, perchè con la sua regia ha dimostrato a tutti che quando si è uniti si vince e lui, vince sempre”.

Unisciti a Oggi Lazio sul canale WhatsApp e su Facebook per ricevere costanti aggiornamenti sulle ultime notizie

Related Posts