ATTUALITA'

FIUGGI, GRANDE SUCCESSO DEL MICROCHIP DAY PER GLI AMICI A QUATTRO ZAMPE

Grande affluenza durante il “microchip day” gratuito organizzato a Fiuggi, una giornata curata dall’Associazione Accademia Kronos in collaborazione con l’amministrazione comunale – assessorato alla tutela e diritti degli animali del Comune di Fiuggi, rappresentato da Quirino De Santis – e dall’Asl veterinaria di Frosinone.

Sono stati 83 i cani a cui è stato inserito il microchip, una sorta di carta d’identità dell’animale che ne traccia i dati salienti del rispettivo proprietario. Altri quindici amici a quattro zampe in prenotazione non hanno potuto usufruire del servizio gratuito dell’ASL per impedimenti vari.

“L’iniziativa – ha ricordato il coordinatore provinciale Accademia Kronos, il comandante Armando Bruni  s’inserisce nell’ambito della campagna di sensibilizzazione per la prevenzione dei fenomeni del randagismo e dell’abbandono dei cani, un tema verso il quale l’Assessore Quirino De Santis, ha mostrato grande attenzione e sensibilità che sono delle qualità importanti che un amministratore deve avere. Ricordo che l’obbligo del microchip viene imposto per legge come metodo di lotta al randagismo e per identificare i cani presenti sul territorio, nonché come strumento utile in caso di perdita dell’animale per rintracciare il suo proprietario. Doveroso – ha concluso il comandante Bruni – ringraziare l’Amministrazione Comunale di Fiuggi per la disponibilità e la fattiva collaborazione”.

Leggi anche: FIUGGI, DISTRIBUITE 20MILA COMPRESSE ANTILARVA PER LA LOTTA ALLA ZANZARA TIGRE

“L’azione svolta dall’Accademia Kronos è di grande rilevanza – ha commentato l’Assessore Quirino De Santis – un sodalizio composto da volontari che con passione e formazione, dedicano il proprio tempo alla tutela e benessere degli animali e non solo, una valida ed importante risorsa per tutto il territorio”.  

Unisciti a Oggi Lazio sul canale WhatsApp e su Facebook per ricevere costanti aggiornamenti sulle ultime notizie

Related Posts