ATTUALITA' IN PRIMO PIANO

FROSINONE, LA GIUNTA APPROVA LA RICHIESTA DI FINANZIAMENTO PER RIQUALIFICARE “DE MATTHAEIS”

La Giunta Mastrangeli ha approvato all’unanimità l’attivazione per la richiesta di finanziamento in relazione all’intervento di riqualificazione urbanistica e ristrutturazione della mobilità di Piazzale De Matthaeis.

I dettagli in una nota diffusa sul sito del Comune:

Ai fini della richiesta di inserimento nella programmazione regionale e, quindi, di finanziamento dell’opera, è stato approvato il progetto redatto dall’Ufficio Tecnico del Settore Lavori Pubblici e Patrimonio, dando inoltre mandato al Sindaco Mastrangeli di proporre la richiesta di finanziamento nelle forme disposte dalla Regione Lazio per lo scopo. Il Settore Lavori Pubblici e Patrimonio proseguirà, dunque, con le successive fasi del procedimento.

La spesa complessiva dell’intervento (l’importo del quadro tecnico economico è di 645.000 euro) troverà copertura finanziaria solo dopo l’emissione del decreto regionale di finanziamento, conseguente inserimento dell”investimento nella programmazione dell’Ente e dell’idoneo accertamento delle entrate nel primo atto gestionale di competenza dell’ufficio proponente. L’obiettivo dell’amministrazione è realizzare un’infrastruttura che migliori la viabilità dell’importante nodo viario cittadino, in vista dell’integrazione con gli interventi programmati sulla mobilità cittadina, dei quali uno su tutti è rappresentato dal nuovo sistema intelligente denominato BRT (Bus Rapid Transit), che collegherà la Stazione Ferroviaria con Piazzale De Matthaeis, e un sistema di mobilità ciclistica (piste ciclabili), per un totale di 20 Km circa.

In questo scenario di imminente attuazione, che vedrà quindi l’introduzione del capolinea BRT a Piazzale De Matthaeis, si rende necessario un ripensamento del sistema della mobilità del nodo viario, accompagnato da una riqualificazione puntuale urbanistica del sito, proprio in considerazione della presenza della nuova funzione di “nodo di scambio intermodale”, che va ad aggiungersi alle funzioni di contenitore di attrattori e di importantissimo nodo viario, in quanto crocevia di strade con elevati carichi di traffico, di provenienza sia urbana ed extra urbana e già oggi, interessato da importanti volumi di circolazione.

Related Posts