ATTUALITA'

FROSINONE, LE PAROLE DEL SINDACO MASTRANGELI NELL’EVENTO “PENSAVO FOSSE AMORE”

Enorme successo ha riscosso nella giornata di lunedì 27 novembre l’evento “Pensavo fosse amore”, organizzato nell’ambito delle iniziative per la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

Queste le parole del sindaco Riccardo Mastrangeli, a margine dell’evento fortemente voluto dallo stesso e realizzato di concerto con gli assessori Simona Geralico, Valentina Sementilli, Rossella Testa e Alessandra Sardellitti: <<L’impegno dell’amministrazione comunale è di contribuire a innalzare il livello di attenzione dell’intera comunità sul tema della violenza contro le donne, organizzando e patrocinando eventi e manifestazioni che raggiungano tutti i cittadini: dagli studenti agli artisti, dai commercianti alle associazioni, dai giovani ai meno giovani. In questo momento di grande indignazione per le notizie che la cronaca ci restituisce, abbiamo il dovere di interrogarci e riflettere, per scegliere le parole e i gesti più opportuni, e sostenere il cammino della società nella direzione dell’empowerment femminile, fondamentale per lo sviluppo della società.

<<L’empowerment, infatti, va di pari passo con l’uguaglianza di genere, – ha dichiarato il Sindaco di Frosinone Riccardo Mastrangeli – che assicura un futuro migliore per tutti ed è la base stessa della convivenza civile.

<<Il femminicidio è il terribile apice della violenza contro le donne – ha proseguito il Sindaco Mastrangeli – ma esistono altri tipi di violenza, come quella psicologica e verbale, che possono precedere e sfociare nel dramma. Per questo motivo, non vanno sottovalutati mai gesti o parole diversi da quelli suscitati da amore, rispetto e sano confronto>>.

Related Posts