ATTUALITA'

FROSINONE PRIDE: TUTTO PRONTO PER SABATO 22 GIUGNO. FANTINI: “SEMPRE A DIFESA DEI DIRITTI DI TUTTI”

Il Lazio Pride torna a Frosinone dopo cinque anni dall’ultima edizione del 2019. L’evento ha già ricevuto il patrocinio di diversi comuni della Provincia e il sostegno del PD Frosinone

“Sabato 22 giugno tutte e tutti per strada a Frosinone per il corteo del Lazio Pride. Sono molto felice che l’edizione di quest’anno venga ospitata di nuovo dal nostro territorio. Il Partito Democratico Federazione Frosinone è al vostro fianco, saldamente schierato dalla parte delle associazioni lgbtqia+, dei diritti civili, contro ogni forma di discriminazione”. Così in una nota il segretario provinciale del Partito democratico di Frosinone, Luca Fantini.

Leggi anche: “COLORIAMOCI D’AMORE”, IL LAZIO PRIDE A FROSINONE. IL PERCORSO

Il Frosinone Pride

Dopo un intervallo di cinque anni dall’ultima edizione che ha animato le strade della città di Frosinone, il Pride farà il suo ritorno nel capoluogo ciociaro, promettendo un’esperienza coinvolgente e celebrativa per tutti. L’appuntamento è fissato per sabato 22 giugno alle ore 16.00 presso il Piazzale del Matusa, da dove partirà un corteo che attraverserà le principali vie della città, concludendosi in Via Aldo Moro, cuore pulsante di Frosinone e punto di ritrovo per tutti.

L’iniziativa, promossa dalle associazioni Lazio Pride e Stonewall Frosinone, invita tutti – dalle organizzazioni, ai movimenti, dai collettivi ai sindacati, passando per la rete degli studenti e le forze politiche – a unirsi in un grande abbraccio collettivo. L’obiettivo è chiaro: rilanciare l’impegno per una società più giusta ed equa, dove nessuno si senta escluso.

L’evento ha già ricevuto i patrocini dei comuni di Paliano, del Municipio VIII di Roma, Fumone, Arpino e San Donato Val Comino.

Unisciti a Oggi Lazio sul canale WhatsApp e su Facebook per ricevere costanti aggiornamenti sulle ultime notizie

Related Posts