EVENTI

FROSINONE, PROSEGUE IL FITTO CALENDARIO DI APPUNTAMENTI DELLE FESTIVITA’ NATALIZIE

Proseguono gli appuntamenti del ricco programma, fortemente voluto dal Sindaco Riccardo Mastrangeli, per celebrare le festività natalizie nell’ambito di “Frosinone Città in festa”.

<<La risposta della cittadinanza al primo weekend di eventi è stata oltre ogni aspettativa – ha dichiarato il Sindaco Mastrangeli – La soddisfazione più grande? Essere testimoni della gioia e delle risate dei bambini che hanno partecipato alle tante attività pensate appositamente per loro. Il calendario stilato dall’amministrazione comunale, con il contributo di tutti gli assessorati, dei commercianti e delle associazioni oltre che dell’Unità pastorale del centro storico, prevede oltre un mese di eventi e iniziative per coinvolgere l’intera comunità e in particolare proprio i più piccoli in momenti di aggregazione, divertimento e condivisione, con l’augurio che queste festività portino tanta serenità e gioia di stare insieme>>.

Giovedì 7 dicembre al palazzetto dello sport, alle 17, si terrà Il Natale dei Nonni. Venerdì 8, in via Aldo Moro e Villa comunale sarà possibile avvistare, dalle ore 16, la slitta condotta da Babbo Natale (Magnolia, via Aldo Moro) che arriverà in Villa Comunale. Qui, spazio all’animazione e allo spettacolo natalizio a cura della scuola di danza “La fabbrica del movimento” di Giulia Perrera. Tutti i bambini presenti potranno scattare la foto ricordo con Babbo Natale e imbucare la letterina scritta in collaborazione con la creatività del laboratorio Matite creative; dalle 17, Smart Xmas games. La facciata della Villa Comunale diventerà un campo di gioco. Proiezioni 3D interattive; giochi arcade anni 80 da 4 a 8 persone insieme; per bambini, ragazzi e adulti.

Dall’8 al 10 dicembre, Stella di Natale Ail, a cura della Ail di Frosinone.

Al quartiere Giardino, 8, 9 e 10 dicembre, in programma la mostra pittorica di foto e stampe dal titolo “I tesori nascosti” dell’associazione culturale “La cantina degli indipendenti”.

Venerdì 8 al palazzo comunale alle 18 aperitivo in Comune; concerto di Lys Ensemble Per motivi di sicurezza legati alla capienza degli spazi, è obbligatoria la prenotazione tramite messaggio WhatsApp al numero 328/8350293. In piazzale Vittorio Veneto, ore 18, animazione, giochi di luce e musica: “farfalle luminose e trampolieri”.

Si riparte con gli eventi sabato 9 alla Villa comunale dalle ore 16, con il dancing piano show e un pianoforte gigante che si può suonare… con i piedi. I brani sono realizzati da due ballerine che coinvolgeranno il pubblico. Ogni piccolo partecipante avrà un piccolo, dolce, omaggio. A fine manifestazione, sorteggio dei partecipanti: in palio una vacanza a Barcellona. In pomeriggio al Parco Matusa dalle 15 in programma il concerto del coro “I Piccoli Pastorelli” Il Canto di Dio; “New Talent”, esibizione canora degli allievi del maestro Fabio Fax; “Kris dance”, esibizione scuola di ballo. Sempre sabato 9, alle 19, al Rione Giardino il Fauone della Madonna di Loreto.

Domenica 10 dicembre, infine, in piazzale Vittorio Veneto, dalle 10.30 “Clownterapia” in favore dei bambini, associazione “Teniamoci per mano onlus” a cura della commissione consiliare servizi sociali; spettacolo di animazione “elfo di Natale”. Sempre nel centro storico, in largo Amendola alle 15, “Cioccolando a Frosinone”, con la partecipazione della scuola di formazione della Confartigianato Imprese Frosinone, Asso Eventi Form Lazio e della scuola alberghiera di Ceccano; ore 16, spettacolo di animazione “elfo di Natale”. In piazza Cervini, nella parte bassa della città, dalle 10.30 animazione bimbi con “Scarabocchio”; alle 17.30 in via Aldo Moro animazione, giochi di luce e musica: “farfalle luminose e trampolieri”. Alla Villa, alle 17, si terrà  uno spettacolo musicale con antichi strumenti provenienti da varie parti del mondo, con coreografie d’impatto e danze in diversi stili. Alle 19 di scena il recital-concerto “Ragionar d’amore” diretto e interpretato da Amedeo Di Sora (Compagnia Teatro dell’Appeso), con la partecipazione dei musicisti Enio Marfoli e Vittorio Oi.

Il programma integrale è diffuso su tutti i canali istituzionali (sito, social network, tabelloni luminosi) del Comune.

Related Posts