ATTUALITA'

GROTTAFERRATA, COMPLETATO IL NUOVO MARCIAPIEDE TRA VIA ANAGNINA E VIA S. BARTOLOMEO

Il sindaco Di Bernardo: “L’ingresso di Grottaferrata diviene oggi più sicuro, moderno e inclusivo”.

Sono da poco terminati i lavori di rifacimento del marciapiede che dallo sbocco di via IV Novembre su via Anagnina, passando per via San Bartolomeo, porta all’inizio di Corso del Popolo, la porta d’ingresso di Grottaferrata. Prosegue l’opera di riqualificazione e di messa in sicurezza delle strade e dei marciapiedi delle città, portata avanti dall’Amministrazione Di Bernardo attraverso il piano da 4,7 milioni di euro approvato dalla Giunta comunale.

“Un importante passo in avanti per rendere l’ingresso di Grottaferrata sempre più sicuro, moderno e inclusivo – spiega il Sindaco Mirko Di Bernardo –. Tra le priorità dell’intervento, abbattere le barriere architettoniche e realizzare apposite rampe per chi ha difficoltà motorie. Su questo aspetto sono stati fatti degli enormi passi in avanti, nella consapevolezza che l’area richiederà un ulteriore sforzo per garantire la piena inclusività. Ad ogni modo, il nuovo marciapiede fornisce un servizio di prima qualità alla cittadinanza, incentivando gli spostamenti a piedi in un tratto di strada che da anni attendeva una riqualificazione, iniziata alcuni mesi fa con il rifacimento dell’asfalto e oggi completata con il nuovo marciapiede. Ringrazio l’Assessore ai Lavori Pubblici Daniele Rossetti, il presidente della commissione Lavori Pubblici Federico Pompili, il cittadino delegato all’Abbattimento delle Barriere Architettoniche Piero Famiglietti e gli uffici preposti per il grande impegno profuso nel progetto”.

Leggi anche: GROTTAFERRATA, TUTTO ESAURITO AL CINEMA COMUNALE PER L’INIZIATIVA DI INCLUSIONE SOCIALE

“Il percorso che porta all’ingresso della città è un biglietto da visita per la promozione turistica del territorio, ma anche uno spazio di cruciale importanza per le esigenze di spostamento dei cittadini – aggiunge l’Assessore ai Lavori Pubblici e al Turismo Daniele Rossetti –. Questo intervento si sposerà inoltre con la realizzazione dell’infopoint di piazza Alcide De Gasperi prevista per il 2025, per la quale la nostra Amministrazione ha ottenuto un finanziamento di 500mila euro. Il nuovo marciapiede, oltre che aderente alle esigenze della cittadinanza, sarà quindi essenziale per favorire l’arrivo a Grottaferrata di visitatori e turisti. Ringrazio gli uffici per il supporto e per il prezioso lavoro svolto”.

“Il completamento dei lavori del marciapiede di via Anagnina – conclude il presidente della commissione Lavori Pubblici Federico Pompili – segna anche la conclusione parziale di una più ampia progettualità del Piano di eliminazione barriere architettoniche (Peba). Infatti, il primo stralcio, compiuto qualche anno fa, ha consentito di rendere accessibile il nostro centro Città, ed ora però, proprio grazie a questo ultimo intervento, sarà possibile raggiungerlo anche dalla fine di viale San Nilo, passando appunto per i marciapiedi di Via Anagnina prima e di Via San Bartolomeo poi, in assoluta sicurezza”.

Unisciti a noi sul nostro canale WhatsApp e su Facebook per ricevere costanti aggiornamenti sulle ultime notizie

Related Posts