ATTUALITA'

IL POLO DELL’INFANZIA DI VIA ROSMINI STA PER NASCERE. 21 GIUGNO POSA DELLA PRIMA PIETRA

Monte Compatri: il Polo dell’Infanzia di Via Rosmini diventa realtà. Posa della prima pietra prevista per venerdì 21 giugno. Un evento significativo, che rappresenta l’inizio di uno dei progetti infrastrutturali più importanti degli ultimi decenni per la città

Il nuovo polo dell’infanzia sostituirà tre edifici fatiscenti attualmente situati in via Rosmini. La costruzione sarà realizzata dalla società Edil Fema, con un finanziamento di 5 milioni di euro provenienti dai fondi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR). Questo investimento testimonia l’impegno delle istituzioni nel migliorare le strutture educative locali e offrire un ambiente sicuro e moderno per i bambini.

Il progetto, sviluppato in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria Civile e Ingegneria Informatica dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, lo Spin Off DoT5 Lab e lo Studio di progettazione Amati, prevede la costruzione di una scuola in grado di ospitare 120 bambini e un Asilo Nido che potrà accogliere ulteriori 30 bambini. La progettazione ha posto particolare attenzione alla funzionalità e alla sicurezza degli spazi, garantendo un ambiente accogliente e stimolante per i più piccoli.

Leggi anche: GLI STUDENTI DELL’IC PAOLO BORSELLINO CELEBRANO LA GIORNATA DELLA PACE

La cerimonia di posa della prima pietra si trasformerà in una vera e propria festa per tutta la comunità. Saranno presenti circa cento bambini dell’attuale scuola dell’infanzia del centro urbano, insieme all’Amministrazione comunale e alle autorità del territorio. La partecipazione della cittadinanza è fortemente incoraggiata, a testimonianza del senso di comunità e dell’importanza condivisa di questo nuovo polo educativo.

Unisciti a Oggi Lazio sul canale WhatsApp e su Facebook per ricevere costanti aggiornamenti sulle ultime notizie

Related Posts