ATTUALITA' EVENTI

ISOLA DEL LIRI, PRIMO MAGGIO IN PIAZZA BONCOMPAGNI. CUOZZO (CISL FP): ‘MOMENTO FONDAMENTALE DI CONFRONTO’

Festa del Lavoro ad Isola del Liri in piazza Boncompagni. Il Segretario Cuozzo: «Momento fondamentale di confronto tra le parti sociali»

“Costruiamo insieme un’Europa di pace, lavoro e giustizia sociale”. È questo lo slogan scelto quest’anno per la festa dei lavoratori che, come da tradizione, vedrà un grande evento organizzato dalle organizzazioni sindacali in piazza Boncompagni a Isola del Liri. Il tradizionale appuntamento inizierà alle 9 e sarà anche l’occasione per parlare di futuro.

«Sarà un momento di confronto importante che vedrà tutte le parti sociali riflettere e ragionare sull’importanza di dare una spinta decisiva al miglioramento delle condizioni di lavoro – ha affermato il Segretario Generale della Cisl Fp Frosinone Antonio Cuozzo –. Quello di Isola del Liri è un appuntamento che ci vede ogni anno uniti per chiedere maggiori interventi a favore dei lavoratori e delle lavoratrici. In questo contesto è importante, come ha sottolineato il nostro Segretario Generale Luigi Sbarra, allentare le maglie del Patto di Stabilità, confermare in via strutturale le leve di tutela del lavoro e crescita introdotte in questi anni.

Nello slogan di quest’anno parliamo di un’Europa di pace, lavoro e giustizia sociale. Come organizzazione sindacale lavoriamo con forza per migliorare le condizioni di lavoro in tutti gli enti, per garantire sicurezza e valorizzazione del personale. È quello che abbiamo fatto nel corso dell’ultimo anno quando non ci siamo mai fermati nel chiedere maggiore sicurezza per i lavoratori e le lavoratrici in particolare nel comparto della sanità.

Leggi anche: CGIL ANNUNCIA MOBILITAZIONI PER IL PRIMO MAGGIO A ISOLA DEL LIRI E LATINA

Troppe aggressioni, troppi atteggiamenti violenti nei confronti di persone che con sacrificio e abnegazione svolgono il proprio lavoro a servizio della comunità. Per questo abbiamo chiesto con forza alla dirigenza Asl che si intervenisse con un programma di sicurezza in tutti i presidi sanitari della provincia di Frosinone, richiesta che sta avendo i suoi frutti con i primi provvedimenti. Nel contempo bisogna anche lavorare sulla valorizzazione dei dipendenti ed è quello che abbiamo fatto chiudendo accordi in molti Comuni per i premi relativi alla produttività, per lo sblocco delle assunzioni e, al tempo stesso, per la progressione del personale. Tante azioni che ci hanno visto protagoniste nel solo e unico obiettivo di tutelare lavoratori e lavoratrici. Mi auguro che il 1° maggio a Isola del Liri ci sia, come sempre, una vasta partecipazione per supportare il lavoro e i lavoratori».

Unisciti a Oggi Lazio sul canale WhatsApp e su Facebook per ricevere costanti aggiornamenti sulle ultime notizie

Related Posts