EVENTI

ISTITUTO VITO VOLTERRA CELEBRA UN ANNO DI SUCCESSI NEL PALAZZO CHIGI AD ARICCIA

Un’atmosfera suggestiva ha avvolto il cortile di Palazzo Chigi ad Ariccia, dove si è svolta la cerimonia di chiusura del percorso musicale dell’anno scolastico dell’Istituto Vito Volterra. Un evento che ha saputo celebrare i numerosi successi degli studenti, protagonisti indiscussi di un’annata ricca di premi e riconoscimenti, sia in qualità di solisti che come membri dell’orchestra.

La manifestazione ha visto la partecipazione delle autorità locali, tra cui il Sindaco di Ariccia, Gianluca Staccoli, e la Consigliera con delega alla Scuola, Irene Falcone. Entrambi hanno espresso con calore il loro entusiasmo per i traguardi raggiunti dagli alunni, sottolineando l’importanza dell’istituto e del suo indirizzo musicale.

“L’istituto comprensivo Vito Volterra a indirizzo musicale è un gioiello del nostro territorio. La musica è un linguaggio universale che unisce i popoli e vedere i nostri studenti esibirsi con tale maestria e passione è una testimonianza del valore educativo e formativo della nostra scuola. – Ha commentato la Consigliera Irene Falcone – “Un sentito ringraziamento va agli insegnanti per la loro dedizione e passione, alla dirigente scolastica per il suo costante supporto e la sua guida, ai genitori il cui sostegno è fondamentale per il successo dei nostri studenti e soprattutto complimenti agli studenti per il loro impegno e talento”.

ISTITUTO VITO VOLTERRA CELEBRA UN ANNO DI SUCCESSI NEL PALAZZO CHIGI AD ARICCIA

Leggi anche: NUOVO OSPEDALE CASTELLI, I CONSIGLIERI 5 STELLE DI POMEZIA CHIEDONO CONVOCAZIONE CONFERENZA DEI SINDACI

Durante la cerimonia, gli alunni hanno offerto una serie di esibizioni che hanno messo in luce il talento e la passione coltivati nel corso dell’anno. Le note musicali hanno riempito il cortile di Palazzo Chigi, trasformando lo storico scenario in un palcoscenico vibrante. Ogni performance ha raccontato una storia di impegno, dedizione e amore per la musica, suscitando l’applauso e l’ammirazione del pubblico presente.

Ariccia ha vissuto una serata di grande emozione, testimoniando ancora una volta come l’arte e l’educazione possano unire le persone e arricchire la comunità. Il cortile di Palazzo Chigi, con la sua storia e il suo fascino, è stato il luogo perfetto per celebrare i talenti dei giovani musicisti, lasciando un ricordo indelebile in tutti coloro che hanno avuto il privilegio di partecipare a questo evento.

Unisciti a Oggi Lazio sul canale WhatsApp e su Facebook per ricevere costanti aggiornamenti sulle ultime notizie

Related Posts