EVENTI

LA CITTÀ DI CASSINO SI PREPARA AD ACCOGLIERE IL PRESIDENTE MATTARELLA

La città di Cassino è pronta a vivere un’eccezionale settimana di commemorazioni in occasione dell’ottantesimo anniversario della distruzione della città. Un fitto calendario di eventi attende i cittadini per rendere omaggio alla memoria dei sacrifici compiuti durante la Seconda Guerra Mondiale. Tra le iniziative più significative, spicca la presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, durante la cerimonia principale che avrà luogo venerdì 15 marzo in Piazza Alcide De Gasperi.

Mercoledì 13 marzo

La giornata di mercoledì 13 marzo si apre con un’opportunità unica per immergersi nella Storia attraverso l’obiettivo dei militari, grazie alla mostra fotografica “Militari con l’obiettivo”, ospitata in Piazza Alcide De Gasperi 23. L’evento, organizzato dal Centro Documentazione e Studi Cassinati-Aps, in collaborazione con il Comune di Cassino e il Rotary Club locale, celebra il coraggio e l’abilità degli eroi della città.

Nel pomeriggio, presso il Palazzo della Cultura, prende il via il convegno “Il percorso a ostacoli della libertà femminile”, promosso dall’Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Cassino e dal Centro Antiviolenza Cassino. Un’importante occasione di confronto e approfondimento sul tema della libertà femminile nel contesto contemporaneo.

Giovedì 14 marzo

Giovedì 14 marzo, al Salotto Orwell di Via Riccardo da San Germano 24, è in programma la rappresentazione di “Porte chiuse” di Jean-Paul Sartre, un dramma coinvolgente diretto da Leda Panaccione. Un’opportunità per immergersi in un intenso momento di teatro.

Leggi anche: CASSINO, VIENE PRESENTATO IL PIANO ANTI BARRIERE ARCHITETTONICHE

Venerdì 15 marzo

Il clou delle celebrazioni è previsto per venerdì 15 marzo, con la Messa di Requiem in Re Minore K 626 di Wolfgang Amadeus Mozart, che avrà luogo presso il Teatro Comunale Manzoni. Un’interpretazione toccante a cura del coro ed orchestra del Conservatorio “Licinio Refice” di Frosinone.

Nel corso della giornata, lungo il Corso della Repubblica, sarà allestita la mostra “Per non dimenticare” dell’artista locale Alessandro Nardone, un’occasione imperdibile per riflettere sugli orrori della guerra attraverso le opere profonde e significative dell’artista.

Sabato 16 e domenica 17 marzo

Sabato 16 marzo, al Parco Baden Powell, si svolgerà l’evento “Sport nei Parchi per la Pace”, un’iniziativa dedicata all’80º anniversario della Battaglia di Cassino. Un’occasione unica per vivere un’esperienza sportiva all’insegna dei valori della pace e della fratellanza.

I festeggiamenti continueranno con i “Giorni di San Benedetto”, che coinvolgeranno sia la città di Cassino che Montecassino il 16 e 17 marzo. Un’opportunità per immergersi nella tradizione e nella cultura locale attraverso un ricco programma di eventi.

Martedì 19 marzo

La settimana si concluderà martedì 19 marzo con la presentazione della Fiera del Santo Patrono presso il Teatro Comunale Manzoni, un viaggio attraverso quindici secoli di storia di Montecassino condotto da Michele Giannì e Laura D’Onofrio.

Infine, ogni martedì del mese di marzo, presso il Palazzo della Cultura, sarà possibile partecipare al laboratorio di teatro “Tutti in scena”, un’esperienza inclusiva dedicata all’esplorazione dell’espressività e della creatività attraverso il linguaggio teatrale. Il cinema sarà protagonista anche durante questa settimana, con la nuova programmazione cinematografica del Cinema Teatro comunale “Manzoni”, che proporrà film in lingua italiana e inglese.

Cassino si appresta a vivere una settimana intensa e significativa, ricca di eventi culturali e commemorativi, che rappresentano un’importante occasione per riflettere sul passato e guardare al futuro con speranza e determinazione.

Unisciti a noi sul nostro canale WhatsApp e su Facebook per ricevere costanti aggiornamenti sulle ultime notizie

Related Posts