ATTUALITA' IN PRIMO PIANO

LA PROVINCIA DI FROSINONE E’ MEDAGLIA D’ORO AL MERITO CIVILE

La Provincia di Frosinone è stata insignita della medaglia d’oro al merito civile.

La cerimonia di conferimento si è tenuta oggi, in occasione della Festa della Liberazione, presso il Palazzo della Provincia, alla quale ha preso parte oltre al Presidente della Provincia, Luca Di Stefano, ai sindaci del territorio e ad altri esponenti politici locali, anche il Ministro degli Interni, Matteo Piantedosi che ha fortemente voluto l’assegnazione alla Provincia ciociara di tale riconoscimento.

Nel suo intervento Piantedosi ha sottolineato il sacrificio che Frosinone e la sua provincia hanno messo in campo nel corso del secondo conflitto mondiale. <<Sacrificio – ha detto il Ministro – che ha proiettato la propria importanza sulla costituzione dell’Italia democratica e dell’Europa>>.

<<Il conferimento della medaglia d’oro al merito civile – ha commentato il Presidente della Provincia, Luca Di Stefano – è il concreto segnale di una straordinaria resilienza e di un grande coraggio da parte della nostra popolazione, della nostra comunità e della nostra Provincia durante quei terribili anni legati alla seconda guerra mondiale>>. Di Stefano ha poi espresso parole di ringraziamento al Ministro Piantedosi.

<<Oggi è un giorno memorabile per la Provincia di Frosinone : il conferimento della Medaglia d’oro al Merito Civile alla presenza del Ministro dell’interno Matteo Piantedosi. La nostra provincia ha subito indicibili violenze, dai bombardamenti fino alla barbarie delle marocchinate, una ferita aperta, grondante di lacrime e sangue. – ha detto il Consigliere regionale, Daniele Maura – La Medaglia d’oro al Merito Civile riconosce al popolo ciociaro e a questa straordinaria terra un grande spirito di sacrificio e tanta perseveranza.>>

Esprime entusiasmo per il prestigioso ricoscimento anche il sindaco di Frosinone, Riccardo Mastrangeli: <<A Palazzo Jacobucci, ci riuniamo in un momento di eccezionale rilevanza. È con grande onore che accogliamo il Ministro dell’Interno Matteo Piantedosi per una cerimonia di straordinaria importanza. La nostra provincia ha subito devastanti violenze: dai bombardamenti ai rastrellamenti, fino alle indicibili marocchinate. Cassino, Montecassino ma anche Frosinone e molti gli altri i centri devastati.

<<Ci permettiamo in questa giornata di sottoporre al ministro la possibilità di conferimento della medaglia d’oro al merito civile, proprio in virtù del martirio della nostra città, al Comune di Frosinone. – ha aggiunto il primo cittadino del capoluogo ciociaro – Questo riconoscimento è un tributo alle immense difficoltà che il nostro territorio ha dovuto affrontare per le sofferenze patite durante la seconda guerra mondiale>>.

Unisciti a Oggi Lazio sul canale WhatsApp e su Facebook per ricevere costanti aggiornamenti sulle ultime notizie

Related Posts