IN PRIMO PIANO POLITICA

MASTRANGELI: PREOCCUPANTE IL DISIMPEGNO DELL’AGENZIA DOGANE FROSINONE

Mastrangeli: preoccupazione per il disimpegno degli uffici Agenzia Dogane Frosinone.

“L’amministrazione comunale è venuta a conoscenza del piano di ristrutturazione dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli, presente sul territorio della città di Frosinone da oltre 35 anni – ha dichiarato il Sindaco di Frosinone Riccardo Mastrangeli – In qualità di Sindaco, ho quindi espresso al Direttore dell’Agenzia, cons. Roberto Alesse, al responsabile del personale, dott. Simone D’Ecclesiis, e al responsabile regionale Lazio e Abruzzo, dott. Davide Miggiano, tutta la preoccupazione dell’intera amministrazione nell’apprendere dell’eventuale disimpegno sul nostro territorio degli uffici dell’Agenzia.

Leggi anche: EMERGENZA LAVORO PRECARIO A FROSINONE E LATINA: OLTRE L’80% DEI CONTRATTI È A TEMPO DETERMINATO

Risulta difficile comprendere, infatti, come sia possibile, in relazione alla gestione delle attività importanti del territorio, figurare in posizione subordinata all’ufficio del Porto di Gaeta, che già ingloba Aprilia e Latina.

Tale situazione porterebbe la nostra città – e in maniera estensiva la nostra provincia – a un declassamento del territorio, tenuto conto della presenza di grandi attività industriali, multinazionali, società farmaceutiche e realtà produttive di rilievo internazionale”.

Unisciti a noi sul nostro canale WhatsApp per ricevere costanti aggiornamenti sulle ultime notizie

Related Posts