ATTUALITA'

MISSIONE ITALIA 2024, VERONICA BERNABEI RACCONTA I PROGETTI PROMOSSI CON IL PNRR

Il consueto appuntamento Anci “Missione Italia” ha visto a Roma la partecipazione di numerosi sindaci, amministratori e esponenti del mondo della politica locale.

Si è svolta, infatti, presso le Corsie Sistine di Santo Spirito in Sassia, la terza edizione di Missione Italia, l’evento organizzato da ANCI per focalizzare l’attenzione sulla dimensione tecnica e procedurale del PNRR ed offrire un supporto concreto ai Comuni attraverso il confronto con dirigenti e funzionari di Ministeri, amministratori locali e operatori economici.

Tra i presenti il primo cittadino di Valmontone, Veronica Bernabei, autore di un apprezzato intervento nel corso del quale ha raccontato l’esperienza dell’Amministrazione comunale Valmontonese relativa ai progetti portati avanti grazie ai fondi del PNRR che permettono di valorizzare il territorio e le infrastrutture, su tutte l’edilizia scolastica.

Leggi anche: MISSIONE ITALIA 2024, PRESENTE ANCHE GIANLUCA QUADRINI

La sindaca di Valmontone, insieme agli amministratori di Agerola e Grosseto, è intervenuta nell’ambito della conferenza “Scuolafutura: i progetti del Ministero dell’Istruzione e del Merito“. Nel suo intervento Veronica Bernabei ha condiviso con i presenti il percorso dei progetti di realizzazione, con fondi PNRR, della nuova scuola primaria di via Gramsci, l’ampliamento della scuola dell’infanzia San Giovanni e l’adeguamento sismico ed efficientamento energetico della scuola Madre Teresa di Calcutta.

<<Sono stati momenti di confronto e condivisione – ha commentato a margine dell’evento il sindaco Bernabei – in cui ho potuto constatare l’impegno e la dedizione di tutti gli attori coinvolti: dal Ministro dell’Istruzione e del Merito Giuseppe Valditara ai rappresentanti di ANCI, Invitalia e del Comune di Grosseto, Elisabetta Cinti, e di Agerola, Regina Milo. Ringrazio ancora di cuore l’ANCI, il Ministero, la task force e l’ufficio lavori pubblici per il prezioso lavoro che hanno svolto e stiamo svolgendo tutti insieme per costruire, al di là degli allarmismi dei soliti disfattisti, un futuro migliore per le nostre scuole e per i nostri bambini>>.

Sicuramente si è trattato di un grande evento di condivisione di idee, processi e procedure che quotidianamente interessano la macchina amministrativa. Una occasione per Valmontone per confrontarsi con centri anche più grandi e che hanno permesso alla sindaca di raccontare le azioni di buon governo intraprese dal suo esecutivo.

Unisciti a Oggi Lazio sul canale WhatsApp e su Facebook per ricevere costanti aggiornamenti sulle ultime notizie

Related Posts