SPORT

NUOTO SINCRONIZZATO, BUONA PROVA PER LA FROSINONE FIN PLUS A VITERBO

E’ andata in scena lo scorso fine settimana presso la Piscina Comunale di Viterbo la seconda Prova di Campionato Serie B, Nuoto Sincronizzato, targato Libertas.

Molte le Società partecipanti, tra le quali si sono distinte le atlete dello Stadio del Nuoto di Frosinone Fin Plus.

Nella giornata di Sabato 6 Aprile hanno gareggiato per la categoria GIOVANISSIME:
Nell’esercizio di SOLO Sofia Colapietro e Sofia Moscatello migliorando nettamente il punteggio della loro scorsa gara e nell’esercizio di DUO si classificano al 2º posto.
Anche per la categoria ESORDIENTI A buoni risultati per l’atleta Sofia Benigni che nell’esercizio di SOLO migliora il suo punteggio posizionandosi a metà classifica con la sua performance.

Nella giornata di domenica 7 invece per la categoria RAGAZZE:
Nell’esercizio di SOLO, Rosaria Sisti, in un’ottima posizione, classificandosi a pochi posti dal podio con una prestazione fantastica.
Buon punteggio anche negli esercizi di DUO, con Maria Conte e Aurora Pizzuti, seguite dalle compagne Valeria Rufa e Alice Paolucci.

Per la categoria JUNIOR:
Nell’esercizio di SOLO spicca Evelina Bonelli, posizionandosi a metà classifica con un ottimo esercizio.


Per la categoria ASSOLUTE:
Nel SOLO, 4ª classificata Emilia Barbi che si posiziona ad un passo dal podio, con un’eccellente esibizione.
Anche per l’esercizio di DUO, ottima posizione per le atlete Emilia Barbi e Rosaria Sisti.
Infine la giornata di domenica si è conclusa con l’esercizio di LIBERO COMBINATO, che ha visto partecipare le atlete Valeria Rufa, Alice Paolucci, Rosaria Sisti, Evelina Bonelli, Aurora Pizzuti, Maria Conte e Emilia Barbi.

Terminato questo secondo weekend di gare, le atlete sono nuovamente a lavoro per prepararsi in vista della terza tappa della Prova di Campionato che si terrà nel prossimo mese di Maggio, sempre presso la piscina comunale di Viterbo.

Sicure di migliorare ancora di più le proprie prestazioni e ambire a risultati sempre più alti.

Unisciti a Oggi Lazio sul canale WhatsApp e su Facebook per ricevere costanti aggiornamenti sulle ultime notizie

Related Posts