POLITICA

PD FROSINONE, GRANDE PARTECIPAZIONE A SORA PER “IL DOVERE DELL’ALTERNATIVA”

Ha riscosso notevole successo, ieri a Sora, l’iniziativa nell’ambito del ciclo di incontri promosso dalla Federazione provinciale del Pd di Frosinone “Il dovere dell’alternativa”.

Presenti il segretario provinciale Luca Fantini, il vicepresidente della provincia di Frosinone Enrico Pittiglio, la presidente provinciale Stefania Martini, la consigliera regionale Pd del Lazio, Sara Battisti, e l’on. Nicola Zingaretti.

<<Un’alternativa è possibile – ha detto Fantini – sta nascendo, e lo straordinario entusiasmo di questa sera lo dimostra. Abbiamo portato un contributo di idee su sanità, sociale, lavoro, formazione. Tantissimi sono stati gli interventi spontanei. Ringrazio chi ha partecipato, il circolo del Partito Democratico di Sora per questa splendida accoglienza e, soprattutto, un grazie particolare a Nicola Zingaretti per la sua presenza nel nostro territorio>>.

Pittiglio ha parlato di “grande imbroglio della destra” perché i tagli del governo Meloni e di quello regionale Rocca <<si abbattono sugli enti locali che non riescono più a dare le risposte necessarie ai cittadini. Il tempo della loro propaganda è finito, dobbiamo costruire una nuova proposta raccontando alle persone le nostre idee di comunità>>.

Leggi anche: ALBERTO FARINA A FROSINONE. ANNUNCIATA UNA SECONDA DATA DELLO SPETTACOLO “NON È COLPA MIA SE SONO COSÌ”

<<Una partecipazione fatta di confronto, stimoli e la giusta spinta – ha detto la Battisti – per affrontare le sfide che ci attendono: le elezioni europee e quelle amministrative che nella nostra provincia coinvolgeranno oltre trenta comuni. Abbiamo il dovere dell’alternativa e abbiamo il dovere di costruirla insieme, al nostro interno e con chi ha a cuore il futuro del Paese. Davanti alle destre che riducono la sfera dei diritti, definanziano la sanità pubblica a vantaggio del privato, svuotano la scuola e tagliano sul sociale, noi dobbiamo dare battaglia e costruire proposte nell’interesse delle cittadine e dei cittadini>>.

<<La destra – ha concluso Zingaretti – sta guidando il Paese verso una situazione di devastante giustizia sociale perché davanti a una situazione di questo tipo, nelle persone prevale la paura e la paura è la precondizione per per il dominio del potere. È per contrastare tutto questo che noi non ci fermeremo>>.

Unisciti a Oggi Lazio sul canale WhatsApp e su Facebook per ricevere costanti aggiornamenti sulle ultime notizie

Related Posts