ATTUALITA' IN PRIMO PIANO

PIEDIMONTE SAN GERMANO: BUONE NOTIZIE PER I LAVORATORI DELLA DE VIZIA

Stellantis: svolta nella revoca del recesso dell’appalto De Vizia. La soddisfazione della UIL Frosinone

Alle prime luci dell’alba di questa mattina è arrivata una svolta per i 33 lavoratori in presidio da ieri fuori dai cancelli dello stabilimento di Stellantis a Piedimonte San Germano. L’obiettivo tanto atteso è finalmente stato raggiunto: la revoca della comunicazione del recesso di appalto della De Vizia.

“La UILM Frosinone si congratula con i lavoratori De Vizia, con il Coordinatore regionale UILM Lazio Francesco Giangrande, con il Segretario provinciale Gennaro D’ Avino, con le RSU di Atlas, Logitech, Teknoservice, Iscot e con tutti coloro che hanno dato il loro fondamentale contributo al raggiungimento di questo obiettivo: 33 posti di lavoro salvati!”

Leggi anche: PIEDIMONTE SAN GERMANO, PRESIDIO PERMANENTE DEI LAVORATORI DELLA DE VIZIA

Il segretario provinciale della UIL di Frosinone, Gennaro D’Avino, ha commentato positivamente la decisione:

“Una sola bandiera presente, un solo obiettivo da raggiungere. Gli scioperi servono ma devono essere attuati con intelligenza perché si basano sul sacrificio e sull’impegno di tante lavoratrici e di tanti lavoratori. La Uilm-Frosinone continuerà a lottare, difendere e tutelare le lavoratrici e i lavoratori sempre con perseveranza, caparbietà e con la competenza che da sempre ci appartengono”.

Unisciti a noi sul nostro canale WhatsApp e su Facebook per ricevere costanti aggiornamenti sulle ultime notizie

Related Posts