ATTUALITA'

PONTECORVO, ISOLA ECOLOGICA. ECCO COME FUNZIONA. IL SINDACO: “NON CI SONO PIU’ ALIBI”

All’indomani dell’inaugurazione dell’isola ecologica a Pontecorvo, il sindaco Anselmo Rotondo torna sottolineare l’importanza dell’opera e dice: <<Non ci sono più alibi>>.

Comincia così il commento del primo cittadino che, esortando ad una sempre maggiore attenzione e puntualità della cittadinanza alla raccolta differenziata, ha aggiunto: <<Il servizio esisteva, se pur in giorno al mese, e in tanti ne hanno usufruito. Ora che l’isola ecologica è una realtà non ci sono più alibi: utilizziamola.

<<Rispettiamo l’ambiente e il territorio che ci circonda, facciamolo per ciascuno di noi e per l’intera comunità. – conclude Anselmo Rotondo – L’auspicio e la consapevolezza è quello di aver rispettato un impegno, ben preciso, preso con i cittadini>>.

E proprio con una ordinanza sindacale viene spiegato il funzionamento del centro di raccolta di Via Giardino dello Sport che aprirà i battenti martedì 19 dicembre.

Sarà possibile conferire i rifiuti il martedì e il sabato dalle ore 9 alle ore 12 e il giovedì dalle ore 15 alle ore 18.

I cittadini che si recheranno presso l’isola ecologica dovranno essere muniti di documento di identità e tessera per la raccolta differenziata rsu.

Il numero massimo di pezzi conferibili in un mese è momentaneamente fissato a 12 – si legge nell’ordinanza sindacale – numero che potrà variare nei mesi successivi quando i dati statistici dei conferimenti e delle ulteriori successive attività di smaltimento consentiranno agli uffici preposti di elaborare le prime medie di funzionamento della struttura.

I rifiuti al momento conferibili sono: ingombranti, rifiuti raee, lampade e luci led e sfalci di vegetazione da potatura.

Related Posts