EDITORIALI

PROVINCIA DI FROSINONE, SONO 36 I COMUNI AL VOTO PER LE COMUNALI NEL 2024

L’anno appena iniziato, di cui già il primo mese è andato in archivio, è un anno molto caldo per lo scenario politico amministrativo della provincia di Frosinone. Saranno chiamati, infatti, al voto per l’elezione del sindaco e per il rinnovo dei consigli comunali gli elettori di ben 36 comuni.

In diverse realtà, soprattutto le più piccole per numero di abitanti, i giochi sembrano fatti già prima di entrare nel vivo della campagna elettorale. Fenomeno agevolato anche dalla recente entrata in vigore del decreto legge varato dal Consiglio dei Ministri che abolisce il limite del numero dei mandati per i sindaci dei comuni fino a 5 mila abitanti e che incrementa fino a tre mandati per i comuni dai 5 ai 15 mila abitanti.

Leggi anche: OLTRE 800MILA EURO DI FINANZIAMENTI PER LE NUOVE AUTO A “BASSO IMPATTO AMBIENTALE” DELLA PROVINCIA DI FROSINONE

Questi i comuni ciociari al voto nella tornata elettorale del 8 e 9 giugno:

Acuto, Arnara, Ausonia, Broccostella, Casalvieri, Cassino, Castelliri, Ceprano, Colfelice, Coreno Ausonio, Falvaterra, Fontechiari, Gallinaro, Giuliano Di Roma, Isola Del Liri, Morolo, Paliano, Pescosolido, Piglio, Posta Fibreno, Rocca d’Arce, San Donato Valcomino, San Giorgio a Liri, San Vittore Del Lazio, Sant’Ambrogio sul Garigliano, Sant’Andrea Del Garigliano, Sant’Apollinare, Sant’Elia Fiumerapido, Santopadre, Settefrati, Strangolagalli, Vallemaio, Vallerotonda, Veroli, Vico nel Lazio e Villa Santo Stefano.

I prossimi mesi saranno dunque caldi, con le prime manovre politiche per la formazione delle liste che sono già iniziate. Ci attendono mesi di campagna elettorale, di programmi, promesse, di conferme e di sorprese.

Unisciti a noi sul nostro canale WhatsApp per ricevere costanti aggiornamenti sulle ultime notizie

Related Posts