ATTUALITA' EVENTI

RIPARTE A LUGLIO IL VELLETRI LIBRIS

Dopo il grande successo delle prime tre date in calendario che hanno mandato agli archivi il mese di giugno, prosegue a ritmo serrato la programmazione dell’ottava edizione della rassegna letteraria internazionale “Velletri Libris”, organizzata dalla Mondadori Bookstore Velletri-Lariano-Genzano-Frascati-Cisterna e dalla Fondazione De Cultura. Alla Casa delle Culture e della Musica questa settimana sono ben due gli eventi in programma.

Martedì 2 luglio Björn Larsson, autore, critico e docente di Letteratura, presenterà “Essere o non essere umani. Ripensare l’uomo tra scienza e altri saperi” (Raffaello Cortina Editore). L’autore del noto libro “La vera storia del pirata Long John Silver”, sostiene che la specificità dell’essere umano dipende in larga parte da quella grande innovazione che è stata la rappresentazione simbolica, dall’idea cioè che tutto – un suono, un gesto, un oggetto – possa essere usato per rappresentare qualunque altra cosa. È proprio da essa che dipendono l’immaginazione, il linguaggio, la coscienza, il dubbio, un certo grado di libertà, il senso del futuro, la comprensione di sé e degli altri, credenze, miti e fedi religiose. Se insomma la natura dell’uomo non è riducibile deterministicamente alla biologia, alla chimica e alla fisica, come possiamo concepire una scienza nuova, che descriva e spieghi accuratamente cosa vuol dire essere umani? È fattibile? E, se sì, a cosa dovrebbe servire? Potrebbe davvero contribuire a rendere il mondo un posto migliore, più umano, più giusto, più libero per tutti? Dialogherà con l’autore Paolo Di Paolo, finalista al Premio Strega 2024.

Leggi anche: A VELLETRI LA PREMIAZIONE DEI GIOVANI ATLETI LOCALI. SUCCESSO PER LA XI EDIZIONE DELLA ‘SCARPETTA D’ORO’

Giovedì 4 luglio, invece, arriverà al Chiostro Vinicio Marchioni presenterà il suo nuovo romanzo “Tre notti” (Rizzoli). Il libro è il racconto di un’adolescenza che esplode per poi ricomporsi lentamente, faticosamente, nel tempo. Un romanzo di formazione sorprendente, duro e dolcissimo, la prima prova narrativa di uno degli attori più amati e popolari del cinema italiano.

Prima degli incontri con gli autori, Massimo Morassut del CREA Viticoltura-Enologia presenterà le cantine ospiti delle serate mentre Claudio Leoni e Giulio Mazzali saliranno sul palco per il consueto appuntamento del “Piccolo prologo in versi”, introduzione poetica a tema.

“Velletri Libris” è ideato e realizzato dalla Mondadori Bookstore Velletri-Lariano-Genzano-Frascati-Cisterna e dalla Fondazione De Cultura e gode del patrocinio di Ministero della Cultura, Regione Lazio, Città Metropolitana di Roma Capitale, Comune di Velletri e Sistema Castelli Romani, in collaborazione con Fondarc. Partner enogastronomici sono Casale della Regina e CREA Viticoltura-Enologia, che si occupano delle degustazioni con vini e prelibatezze culinarie, mentre i main sponsor per l’edizione 2024 sono Allianz FC Group 0001, Banca Popolare del Lazio, Clinica Madonna delle Grazie, e Class Auto. Per scoprire tutte le novità di “Velletri Libris 2024” sono attivi il sito ufficiale velletrilibris.it e i canali Social, sui quali saranno prontamente inseriti tutti gli aggiornamenti su ogni singola serata. L’appuntamento è per martedì 2 luglio e giovedì 4 luglio dalle 20 in poi alla Casa delle Culture e della Musica di Velletri. Ingresso libero.

Unisciti a Oggi Lazio sul canale WhatsApp e su Facebook per ricevere costanti aggiornamenti sulle ultime notizie

Related Posts