IN PRIMO PIANO

ROCCA DI PAPA: PARTE LA RACCOLTA FARMACI PER LA CARITAS

A partire da oggi, martedì 9 gennaio 2024, il Comune di Rocca di Papa ha avviato la distribuzione dei farmaci non scaduti presso l’Ufficio Caritas Parrocchiale. Questa iniziativa, parte integrante del Progetto Farmaci e Assistenza Sanitaria, offre ai cittadini la possibilità di ritirare farmaci e richiedere assistenza sanitaria ogni martedì, dalle 11:00 alle 13:00.

Il progetto, realizzato in collaborazione con l’associazione di volontariato “Le Medicine” e la Caritas Diocesana di Velletri, Frascati e Segni, si propone di raccogliere farmaci non scaduti tramite appositi contenitori posizionati all’ingresso del Municipio di Rocca di Papa e della Parrocchia Santa Maria. Questi farmaci saranno poi distribuiti gratuitamente a coloro che si trovano in situazioni di grave disagio economico.

All’inaugurazione erano presenti l’Assessore alle Politiche Sociali, Luisa Carbone, e la Consigliera Comunale, Sabrina Cancani.

Leggi anche: A TIVOLI NASCE IL PRIMO ORTO SOCIALE

Gli obiettivi del Progetto Farmaci è quindi il recupero e l’utilizzo dei farmaci non scaduti. Grazie alla collaborazione di medici volontari, il progetto offre anche un servizio di assistenza sanitaria diretta, contribuendo così a coprire le necessità mediche della comunità.

Oltre alla componente assistenziale, il progetto si pone l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini sui bisogni dei più vulnerabili, promuovendo una cultura di condivisione e solidarietà. L’educazione alla responsabilità sociale è una componente chiave per evitare lo spreco di farmaci ancora perfettamente utilizzabili.

In un momento in cui la solidarietà è più necessaria che mai, il Progetto Farmaci e Assistenza Sanitaria si configura come un esempio tangibile di impegno civico e collaborazione tra istituzioni e organizzazioni non-profit. Rocca di Papa dimostra così di essere una comunità attiva e solidale, pronta a rispondere alle sfide sociali con azioni concrete e positive.

Related Posts