ATTUALITA' IN PRIMO PIANO

SAN CESAREO, L’AVANZO DI AMMINISTRAZIONE NEL CORSO DELL’ULTIMO CONSIGLIO COMUNALE

Nei giorni scorsi si è tenuta la riunione del consiglio comunale. L’assise civica è stata chiamata ad una importante delibera, quella relativa all’avanzo di amministrazione.

Si tratta di 631 mila euro che, nell’ambito del bilancio di previsione, verranno ripartiti per importanti interventi di manutenzione e di lavori pubblici. Nello specifico, i fondi verranno destinati al completamento dei lavori di realizzazione della mensa dell’Istituto comprensivo San Cesareo – Plesso Colle della Noce; per l’integrazione dei lavori per la realizzazione dello Skate Park in località Villetta; per la manutenzione straordinaria del Parco giochi comunale in località Villetta; per interventi di sicurezza del palazzetto polifunzionale in località Colle San Pietro e per l’integrazione del fondi per la realizzazione di una piazza in località Colle della Noce.

<<Siamo usciti molto soddisfatti dell’ultima seduta di consiglio comunale – ha dichiarato la sindaca Alessandra Sabelli – Ci tengo a ringraziare tutto il Consiglio che ha votato all’unanimità le nostre proposte dando prova di collaborazione al di là degli schieramenti politici e dando atto dell’importante lavoro che abbiamo svolto a beneficio di tutta la Comunità.

<<Presto i cittadini vedranno le opere pubbliche completate, servizi più efficienti e maggiore sicurezza>> ha aggiunto Alessandra Sabelli.

<<Grazie al risultato di Amministrazione, parte vincolata, approvato nell’ultimo Rendiconto della gestione, è stato possibile applicare l’avanzo al Bilancio, con una variazione approvata nell’ultimo consiglio comunale, per finanziare il completamento di opere che a causa del generale rincaro dei prezzi rischiavano di non essere ultimate nei tempi previsti – spiega l’Assessora con delega al Bilancio Arianna Bellia. – L’applicazione dell’avanzo di amministrazione è attuabile solo se l’Ente è in grado di garantire gli accantonamenti obbligatori e la cassa comunale è in positivo. Questo risultato, che oggi è motivo d’orgoglio, è frutto dell’intenso lavoro svolto in sinergia con gli uffici comunali per trovare le quadrature di bilancio. Nei prossimi mesi anche i cittadini vedranno i frutti di questo lavoro attraverso il completamento delle opere finanziate>>.

Related Posts