ATTUALITA'

SAN CESAREO, PROCLAMATO LUTTO CITTADINO PER L’ASSESSORE MASTRACCI

Una grande perdita ha colpito il Comune di San Cesareo e la collettività tutta per la scomparsa dell’Assessore Achille Mastracci.

Si è spento all’età di 82 anni Achille Mastracci, assessore ai Lavori Pubblici, ex Vicesindaco dal 2018 al 2023 nel Comune di San Cesareo e noto imprenditore della zona. Una scomparsa che ha segnato profondamente la comunità sancesarese, a partire dall’amministrazione comunale: la sindaca Alessandra Sabelli, per manifestare in modo tangibile e solenne il dolore per la perdita dell’assessore, ha proclamato il lutto cittadino per la giornata del 23 maggio.

Lo stesso giorno, a partire dalle ore 11.30, sarà aperta la camera ardente per tutti coloro che vorranno porgere l’ultimo saluto presso l’Aula Consiliare della Casa Comunale. Alle 15.00 le esequie di Achille Mastracci si terranno nella Parrocchia San Giuseppe di San Cesareo. Tutti i cittadini, le istituzioni pubbliche, le organizzazioni culturali, produttive e commerciali, sono state invitate a manifestare il proprio cordoglio nelle forme ritenute opportune.

Leggi anche: INAUGURATO IL PLESSO CESARE PAVESE DELL’IC SAN CESAREO

Il saluto della sindaca e dell’amministrazione comunale

“Con gli occhi colmi di lacrime, a nome dell’Amministrazione comunale, annuncio che l’Assessore ai Lavori Pubblici, nonché ex Vicesindaco di San Cesareo, Achille Mastracci, ci ha lasciati questa sera. Se ne va un uomo buono, generoso, un secondo padre per tanti di noi. Quel sorriso sempre pronto per tutti e quel cuore così grande da aiutare chiunque ne avesse bisogno. Tutta San Cesareo ti piange ma non temere, nel cuore di San Cesareo resterai per sempre, è una certezza. Alla Famiglia Mastracci/ Zangrilli l’abbraccio e la totale vicinanza di tutta l’Amministrazione, del Consiglio comunale tutto, dei dipendenti comunali e di tutta la Cittadinanza. Ognuno a modo suo ti ha amato ed ha avuto sempre una parola buona per te. Ciao Achille”.

Unisciti a Oggi Lazio sul canale WhatsApp e su Facebook per ricevere costanti aggiornamenti sulle ultime notizie

Related Posts