ATTUALITA'

SAN CESAREO, SEMAFORO VERDE PER IL BILANCIO DI PREVISIONE

Approvato nei giorni scorsi il bilancio di previsione triennale 2024-2026: arrivato nel corso dell’ultima assise civica il semaforo verde all’importante documento programmatico.

Prevista dall’Amministrazione comunale della sindaca, Alessandra Sabelli, una pioggia di opere pubbliche. Interventi già cantierizzati e in fase di programmazione.

<<Abbiamo approvato il bilancio di previsione per il triennio 2024/2026 – spiega l’Assessora al Bilancio Arianna Bellia – che rappresenta lo strumento di programmazione più importante per l’Ente. Non è stato semplice visti gli aumenti generalizzati sui servizi e sulle materie prime, ma siamo riusciti a garantire anche per questo nuovo anno, tutti i servizi ai cittadini, senza lasciare nessuno indietro. Tante le opere pubbliche che sono in corso di realizzazione e tante ancora in fase di progettazione che faranno di San Cesareo la Città che abbiamo sognato insieme ai cittadini in questi sei anni di mandato>>.

Alle parole dell’Assessora fanno eco quelle della sindaca Sabelli: <<Numerose le opere pubbliche che porteremo a termine nel triennio 2024-2026 nonostante le difficoltà oggettive nel seguire i complessi iter dei PNRR, nonché lo sforzo ed il carico di lavoro che ne consegue per gli uffici comunali.

Leggi anche: SAN CESAREO, IL PLAUSO DELL’AMMINISTRAZIONE PER I CENTRI DI FACILITAZIONE DIGITALE

<<Tra queste opere ci sono sia quelle già cantierizzate e finanziate con i fondi PNRR, sia nuove opere che abbiamo messo in programmazione per il triennio. – aggiunge la prima cittadina – Nello specifico, in ambito PNRR, abbiamo cantierizzato sia il refettorio della scuola dell’Infanzia di Colle del Noce che il Palazzetto Polifunzionale ex CPO. A breve avvieremo anche il cantiere dell’edificio Ex Stefer. Con il contributo di Città Metropolitana invece, è in fase procedurale la riqualificazione della pista di atletica del Campo Sportivo R. Pera, e con fondi di bilancio comunale, entro il 2024, realizzeremo la Piazza di Colle del Noce. Nuove opere sono state già inserite nella programmazione del triennio come la realizzazione dei marciapiedi di Via Monte di Casa e Via Maremmana III.

<<Oltre ai lavori in essere al Palazzetto ex CPO, ricordo che sono in corso anche i lavori per la realizzazione dell’Asilo Nido/Polo Infanzia e la manutenzione straordinaria del parco giochi La Villetta. – conclude Sabelli – A breve partiranno anche i lavori di messa in sicurezza dell’edificio Ottavio Stazi di Colle San Pietro. Siamo davvero felici e non vediamo l’ora di inaugurare una nuova stagione per San Cesareo, una città più bella, più vicina ai bisogni dei cittadini, delle famiglie e dei ragazzi>>.

Unisciti a noi sul nostro canale WhatsApp e su Facebook per ricevere costanti aggiornamenti sulle ultime notizie

Related Posts