POLITICA

SANITÀ, BATTISTI: REGIONE TOGLIE DEA SECONDO LIVELLO A FROSINONE SCEGLIENDO LATINA 

Esprime preoccupazione il consigliere provinciale del Partito Democratico, Sara Battisti all’indomani dell’approvazione della rete ospedaliera 2024-2026.

<<Ciò che sembrava emergere dopo l’approvazione della rete ospedaliera 2024-2026 da parte del presidente della Regione Lazio, Francesco Rocca, circa lo spostamento del Dea di secondo di livello da Frosinone a Latina trova, purtroppo, sempre maggiori conferme. Sono diversi gli operatori dello Spaziani che mi segnalano, con grande preoccupazione, la volontà di premiare la provincia di Latina a discapito del nostro ospedale. Non ho nulla contro il miglioramento dei servizi di un altro territorio, ma resto incredula di fronte all’ennesimo sfregio delle destre al governo regionale verso la Ciociaria. Le condizioni che avevamo creato nella precedente amministrazione regionale per il salto di livello delle cure presso lo Spaziani verrebbero così tagliate via in un attimo. La domanda mi sorge spontanea: perché Rocca continua a penalizzare la provincia di Frosinone?>>.

Leggi anche: FROSINONE, VIA AMERICA LATINA: 3 MILIONI DI EURO DI OPERE DI URBANIZZAZIONE

Così in una nota Sara Battisti, che aggiunge: <<Spero che queste notizie siano immediatamente smentite e che si proceda all’istituzione del Dea di secondo livello anche allo Spaziani così come avevamo previsto in precedenza. In caso contrario, mi appello alla consigliera Savo, peraltro presidente della commissione Sanità: se questa è la scelta dei vertici regionali, e immaginando che la Savo non possa essere contenta di veder tagliati i servizi ai cittadini ciociari, essendo stata eletta in questo territorio assuma una posizione di forte contrarietà. 

<<Essere uniti a difesa della nostra sanità, seppur da schieramenti politici diversi, rappresenterebbe un segnale importante – conclude Sara Battisti – verso i nostri concittadini>>.

Unisciti a Oggi Lazio sul canale WhatsApp e su Facebook per ricevere costanti aggiornamenti sulle ultime notizie

Related Posts