IN PRIMO PIANO POLITICA

SERVIZI IN CRISI ALL’OSPEDALE DI ANAGNI. PD: ‘SPARITO ANCHE RINNOVO PATENTI. È CAOS AL CUP’

Il Circolo PD Anagni si è espresso sulle difficoltà e sulle carenze nei servizi sanitari presso l’Ospedale di Anagni, evidenziando vari problemi, tra cui la riduzione del personale al Cup, la mancanza del servizio di rinnovo patenti, le promesse non mantenute dalla Regione Lazio e il problema dei parcheggi. Di seguito la nota integrale.

PD ANAGNI: “promesse tante, fatti pochi. È quello che, per il momento, vediamo presso la struttura sanitaria di via Onorato Capo dove sta andando in scena il caos agli sportelli Cup. La riduzione del personale (da 5 a 3 unità) da parte della ASL sta producendo giorni di disagi indescrivibili, con cittadini costretti ad andare via per disperazione.

Inoltre abbiamo potuto verificare che sono mesi che non esiste più il servizio del rinnovo patenti – denuncia il Circolo PD anagnino- mancando la figura del medico legale. Pare addirittura che qualche medico rifiuti di venire ad Anagni. I cittadini, pensiamo soprattutto ai più anziani, sono costretti a prendere appuntamento ad Alatri o a Frosinone oppure presso agenzie private. Che male hanno fatto i cittadini di Anagni e del comprensorio per meritare tutto questo?

La Regione Lazio – incalza il PD guidato da Francesco Sordo – continua a promettere personale medico e infermieristico, servizi e rilancio ma per il momento sono parole portate via dal vento.

Leggi anche: ANAGNI, SANTOVINCENZO CHIEDE SPIEGAZIONI SULLA GESTIONE DEI MUSEI DELLA CITTÀ. RISPONDE MARINO

Infine ci viene segnalato il problema parcheggi del personale – concludono i Democratici- che la Asl non ha risolto e che però costringe a utilizzare quello comunale a pagamento. Un disagio che si triplica per anziani e disabili che devono accedere alla struttura di via Onorato Capo.

Facciamo un appello forte all’amministrazione comunale. Parlino con la ASL e risolvano il problema parcheggi per dipendenti e pazienti.
Si diano una svegliata. Il sindaco Natalia chiami il presidente Rocca e faccia valere, se ci sono, tutti i buoni uffici di cui si è cerimoniato in campagna elettorale, per ridare servizi sanitari dignitosi alla Cittá e al comprensorio”.

Circolo PD Anagni

Unisciti a Oggi Lazio sul canale WhatsApp e su Facebook per ricevere costanti aggiornamenti sulle ultime notizie

Related Posts