ATTUALITA' IN PRIMO PIANO

TRATTORI IN PIAZZA A FROSINONE: LA PROTESTA DEGLI AGRICOLTORI CIOCIARI

Nella mattinata di oggi, un numeroso gruppo di imprenditori agricoli provenienti dalla provincia di Frosinone si è riunito presso Piazzale Europa per esprimere il loro dissenso nei confronti delle politiche dell’Unione Europea, che, secondo loro, stanno imponendo normative comunitarie inadeguate, contribuendo a peggiorare la già critica situazione del settore agricolo.

La richiesta unanime è quella di fermare temporaneamente le esportazioni di frutta e verdura provenienti dall’estero, almeno fino a quando il prodotto nazionale non trovi adeguato spazio sul mercato. Numerose imprese italiane hanno già chiuso i battenti, mentre molte altre lottano per sopravvivere e necessitano di un sostegno immediato per mantenere la propria attività.

La Ciociaria si unisce così a una protesta che si sta diffondendo in Europa, con manifestazioni in Germania, Francia, Romania e Polonia. Questa mobilitazione è stata fortemente voluta dal coordinamento del CRA (Comitati Riuniti degli Agricoltori) e coinvolgerà l’intera penisola italiana, continuando senza sosta nella giornata odierna, domani e mercoledì, dalle 9:00 alle 18:00.

Leggi anche: OSPEDALE DI ALATRI: MANCANO RISORSE E BENI ESSENZIALI COME FARMACI E GUANTI

Gli slogan apposti sui mezzi agricoli ciociari riflettono l’indignazione degli agricoltori: “no farmers, no food, no future” – un grido che esprime il legame inscindibile tra agricoltura, cibo e futuro. Un altro slogan significativo è “chi non ha il coraggio di ribellarsi non ha il diritto di lamentarsi”, evidenziando la necessità di azioni concrete per fronteggiare le sfide del settore. Le immagini e i messaggi di solidarietà si diffondono sui canali sociali con hashtag come “CRA Agricoltori traditi”, “CRA PER LA MOBILITAZIONE NAZIONALE” e “LE PARTITE IVA”.

Questa protesta non è soltanto una manifestazione locale, ma un grido di allarme che si leva a livello nazionale. Gli agricoltori ciociari chiedono un cambiamento nelle politiche agricole europee e nazionali per proteggere il settore e per garantire la sicurezza alimentare e il futuro dell’agricoltura italiana.

Related Posts