EVENTI

UNA NUOVA INIZIATIVA IN MEMORIA DI THOMAS BRICCA A TECCHIENA

Una lotta quotidiana per confrontare il disagio giovanile segna l’orizzonte delle sfide sociali contemporanee. In un contesto in cui molte istituzioni e la società stessa tendono a trascurare i giovani, un impegno incessante emerge per garantire loro sostegno e solidarietà.

Al centro di questo impegno, “L’albero di Thomas”, un’organizzazione animata dalla visione di Lorenzo Sabellico, zio di Thomas Bricca, il giovane di 19 anni tragicamente assassinato con un colpo di pistola il 30 gennaio 2023 al Girone. Attraverso una serie di iniziative sul territorio, l’associazione onora la memoria di Thomas e si batte perché tragedie simili non si ripetano mai più. È un tributo necessario a quel giovane dal sorriso luminoso, il cui ricordo continua a bruciare vivido nella coscienza di tutti, spingendo alla riflessione e all’azione, soprattutto tra le nuove generazioni.

Domani, mercoledì 14 febbraio, alle ore 10.00, si profila un nuovo appuntamento significativo. Presso il Plesso Nido di via Danimarca, a Tecchiena, prenderà vita l’evento intitolato “Nuova vita alle cose, riciclo creativo”.

Leggi anche: ALATRI ADERISCE ALL’INIZIATIVA SOLIDALE “BANCA DELLE VISITE”

L’obiettivo di questa manifestazione è abbellire gli spazi circostanti il Plesso Nido attraverso la creazione di manufatti realizzati dagli studenti, come un omaggio tangibile a Thomas e alla sua memoria. Questo momento assume un valore simbolico profondo, innalzandosi come un faro di speranza e coesione sociale. Dopo la piantumazione di alberi commemorativi nelle scuole della zona, l’iniziativa in programma per domani si inserisce nel solco tracciato dall’associazione, che mira a promuovere una cultura della consapevolezza e a contrastare il disagio giovanile con azioni concrete e ispiratrici.

Unisciti a noi sul nostro canale WhatsApp e su Facebook per ricevere costanti aggiornamenti sulle ultime notizie

Related Posts